martedì 19 maggio 2015

MOOD: SI ROMPONO I TELEFONI ... PENSA I RAPPORTI

paris window

Chi lo sa quando si rompe l' ingranaggio di un dispositivo? Perché il pc mostra uno schermo nero o  il telefono resta bloccato? Il fatto è che a furia di cadere una, due, cento volte arriva la volta buona che smettono di funzionare perfettamente come facevano una volta. Se ti va bene danno qualche timido segnale. Mal che vada ti abbandonano dall'oggi al domani. Lo stesso accade nei rapporti.
Pensi che tutto possa filare sempre liscio. Ma se hanno smesso di allegare il libretto di istruzioni agli smartphone pensa se troveremo mai quello per trattare con la gente. Madre, sorella, amica o fidanzato che sia. Armati di pazienza e procurati delle bende perché arriverà un giorno in cui nonostante tu abbia fatto tutto e di più, penserai di aver a che fare con perfetti sconosciuti. Gente che si dimentica se c'eri dall'inizio, se ci sei sempre stata, se c'eri anche quando non c'era nessuno, se c'eri nonostante tutto. E sarà che hai visto troppi e tanti film. Sarà che pensavi che "siamo fatti dello stesso sangue" o "un amica è per sempre" ad un certo punto tra una riga e un pois non trovi più il bandolo della matassa e ti domandi se il mondo sia improvvisamente impazzito. Se una nebulosa sulfurea sia scesa a far cadere l'oblio. Una sola certezza, quella cantata da Mia Martini: Almeno tu nell'universo. Per il resto so solo che madre natura oltre alle orecchie a sventola, il seno poco abbondante e i capelli mai apposto mi ha dotato di un grande difetto: non metto punti ma pareti tanto invisibili quanto invalicabili. Perché, diciamolo, a volte non serve "prendere fiato e riavviare".

Pensieri del lunedì, espressi il martedì. E come si dice? #Ciaone


sweetness




love new york

outfit I hate mondays

SEGUI STYLEGRAM SU FACEBOOK, TWITTER E INSTAGRAM 







2 commenti:

  1. Concordo su tutto soprattutto quando dici ".Gente che si dimentica se c'eri dall'inizio, se ci sei sempre stata, se c'eri anche quando non c'era nessuno, se c'eri nonostante tutto."
    E anch'io come te, sono quella dalle pareti invisibili e invalicabili; alla fine però è meglio così, via la gente negativa dalla nostra vita ;)

    RispondiElimina