mercoledì 13 maggio 2015

MODA ANNI 70:IL RITORNO DI FRANGE, ABITI LUNGHI E SUEDE

Stradivarius

Il passpartout è il denim. I toni sono quella della natura. Il tessuto è il suede. Il dettaglio e la frangia. E i capi? Jeans a zampa, panta palazzo morbidi,  camice ampie con in dettagli ricamati, giubbotti in denim, abiti lunghi e fantasie floreali. Occhiali rotondi giganti. Borse in cuoi e sandali con maxi plateau. E sentite sentite... gonne di jeans dal linea ad A con i bottoni.
Qui abbiamo raggiunto l'apice dei controversi anni 70 che portano alla ribalta una moda hippie chic. La moda come sempre volge lo sguardo al passato. Prende le forme, cambia i tessuti ma il mood è sempre quello. E il concetto uno: revival anni 70 con tutto ciò che segue (salopette e minidress compresi). Mixate forme morbide con colori caldi. Rispolverate caftani, pizzi crochet e accessori con piume, frange e perline. E non dimenticate il turbante o la bandana sfoggiata a mo' di fascia per capelli.

Ho selezionato immagini dagli shop on line di Stradivarius, Zara e Mango.
Pronte per il revival? Io so già che cederò ad una nuova salopette, ad un paio si sandali cuoio.... #ESperoBasta


STRADIVARIUS

revival anni 70, denim sued stradivarius

revival anni 70, denim sued stradivarius

ZARA

moda anni 70, zara

moda anni 70, denim zara

revival anni 70, zeppe zara

MANGO

revival anni 70, sacca cuoio mango


revival anni 70, look mango






SEGUI STYLEGRAM SU FACEBOOK, TWITTER E INSTAGRAM 



2 commenti:

  1. Adoro questo stile! Io amo amo amo gli anni 70, ma non solo per la moda! Dico sempre che vorrei essere stata "giovane" negli anni 70! Il suede però in estate non riesco ancora ad accettarlo! :D

    Carmelita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ci impazzisco particolarmente.... ma la rivisitazione mi piace molto! :) troverò sicuro qualcosa da comprare ;) Il suede lo associamo all'inverno... ma è un fatto di abitudine alla fine. Negli accessori come scarpe e borse a me non dispiace assolutamente|

      Elimina