lunedì 1 settembre 2014

HOLIDAY PICS: UNA SETTIMANA A CORFU'


vacanza a corfù
BENITSES

Potrei evitare di parlare e lasciare spazio alle immagini che da sole potrebbero benissimo raccontare un luogo più di mille parole. Ma posto che la selezione delle foto è stata dura qualche parola devo spenderla. 
Corfù è stata una vera sorpresa.
Dopo Mykonon e Santorini pensavo che la Grecia mi avesse già rubato il cuore definitivamente. Pensavo che nulla potesse sorprendermi piu'. Intanto non avevo fatto i conti con lei, l'isola più diversamente greca delle altre. Nessun paesaggio arido, niente vento, niente case bianche. Solo un'isola completamente verde popolata da miliardi di alberi di ulivo e non solo. Non a caso qui si trova la valle di smeraldo. Un bosco infinito:  questo è Corfù. Sembra di stare in montagna: aria fresca e pura, tornanti che ti portano in alto e poi improvvisamente una discesa ti porta nel più profondo blu, nel azzurro limpido mare cristallino.
Le spiagge più belle della Grecia le ho viste qui. In sella a un motorino girando da Kerkyra (la capitale) alle punte più estreme dell'isola: Sidari, Paleokastritsa, Kalami, Kassiopi, Nissaki....
 Vi diranno mille cose sulle spiagge imperdibili. La realtà è che dovrete girarle tutte per stabilire da soli qual'è quella che piu' si avvicina al vostro concetto di relax. Quella che vi offre fondali bassi e sabbiosi, o quella piena di ciottoli, quella che mescola insieme sabbia e rocce, una piccola lingua di sabbia o le scogliere da cui tuffarsi nel mare più profondo. Il sole vi cuocerà a fuoco lento mentre l'odore di carne vi riporterà ai pasti ordinati. Moussaka, souvlaki, pita gyros e insalata greca, feta e salsa tzatziki. Questo è quello che dovrete mangiare nelle tante taverne sparse per i villaggi e nella città. Kerkyra è un vero bijoux. Un po' Venezia con i suoi vicoli e le due fortezze, un po' Parigi con il suo Liston che è quasi una copia di rue de Rivoli. Passeggiare per il dedalo di vie e perdersi tra i negozi di souvenir è un passo necessario per un turista qualsiasi. Poi, ritornare alla vita di tutti i giorni è possibile: basta aver staccato la spina davvero. 
Una settimana senza indossare tacchi, abbandonando piastra, connessione dati chiusa concendendosi solo qualche minuto di wi-fi, un libro sotto l'ombrellone, le onde intorno e l'amore nel cuore.

#OraSiChePossoRicominciare

vacanza a corfù
LA VECCHIA FORTEZZA

vacanza a corfù
AGIOS GORDIS

AVLAKI

vacanza a corfù
KALAMI

AGIOS STEFANOS

vacanza a corfù
LA VECCHIA FORTEZZA

vacanza a corfù
VISTA DALLA VECCHIA FORTEZZA

vacanza a corfù
RELAX A BENITSES

vacanza a corfù
GLIFADA BEACH

GARITSA BAY

KANONI

MONASTERO DI KANONI

BENITSES

AGIOS GORDIS

vacanza a corfù
KERKYRA - GOUVIA


vacanza a corfù
NISSAKI

vacanza a corfù
KOULOURA

KALAMI


NISSAKI

BAKLAVA

ANEMOMILOS

vacanza a corfù
KOMMENO


FORTEZZA NUOVA


PALEOKASTRITSA

CANAL D'AMOUR - SIDARI

LISTON - KERKYRA

vacanza a corfù
VISTA DALLA NUOVA FORTEZZA

TRAMONTO A AGIOS GORDIS





SEGUI STYLEGRAM SU FACEBOOK, TWITTER E INSTAGRAM



1 commento: