giovedì 12 dicembre 2013

I WISH...: QUELLO CHE LE DONNE DESIDERANO PER NATALE E NON OSANO DIRE

I wish

Ci siamo. A più di un mese dal Natale mia mamma mi rubava le panche di legno per fare il presepe e mia nonna, mamma di mia mamma, chiamava per S.O.S da "vieni a farmi le montagne che io non ho più l'eta'". Sì, le donne della mia famiglia hanno un'amore esagerato per il Natale e ogni anno la situazione peggiora. Ansia da preparativi e da addobbi, da "come facciamo la tavola" "cosa prepariamo'" e soprattutto "oddio cosa regalo?". Che poi se tu non ci pensi ci sono gli altri che ti chiedono. Uomini affranti che arrivano al tuo cospetto e dicono: "cosa posso regalare alla mia ragazza per Natale?". Ora dico io: il tempo sfugge è vero, ma i segnali che una donna lancia sono numerosi basta stare in silenzio e riuscire a captarli.
Fate un rapido backup dei dati. Togliete tutte le parole, i pranzi e i baci e concentratevi sui movimenti che ha fatto di fronte una vetrina. Se ha indugiato di fronte una borsa o se invece non è stata minimamente rapita. Perché se si è fermata è stato A) solo per ammirarla B) per fare un rapido calcolo "la compro o spero che me la regalano" C) era un segnale e voi avreste dovuto coglierlo. Se invece è passata spedita di fronte ad una certa vetrina era per non lasciare alcun dubbio. Se ad una vostra ipotetica domanda "ti piace X cosa?" è rimasta qualche istante in silenzio questo era un altro segnale: stava cercando le parole giuste per dire che "No!" non le piace e non vorrebbe mai quell'X cosa per regalo soprattutto da te fidanzato-futuro compagno o marito.
Quindi cari uomini prendetevi un giorno, un'ora o qualche istante di riflessione. Pensate agli eventuali messaggi. Se non ve ne viene in mente nessuno le possibilità sono tre:
1- non captate proprio 2-non volete capire 3- può anche essere che avete una fidanzata che ama le sorprese e vuole proprio vedere che cosa siete capaci di fare, se le regalerete l'ennesimo cosa identica negli anni degli anni amen o se sarete in grado di stupirla. Positivamente s'intende. Ma #sappiatelo: questa 3° opzione è valida solo per il 40% dei casi. Il restante 60% vorrebbe solo il regalo giusto, quello che hanno desiderato per un anno e magari non hanno osato chiedere per il prezzo spropositato, o perché ritenuto futile. Ma nessun regalo è futile... quindi impegnatevi e pensate alla faccia che ha fatto gli scorsi Natale aprendo il vostro pacco. Babbo Natale non esiste e le letterine non si scrivono più ma i post di facebook, i cinguettii di twetter e i like sulle foto di Instagram sono la scia luminosa che dovrete seguire. Come un moderno Pollicino seguite queste piccole mollichine che le vostre dolci metà avranno lasciato casualmente cadere. Così sarà un Very Merry Christmas. E #sappiatelo2°parte: non è vero che i diamanti sono i migliori amici di una donna. Lei ama anche cascate di vestiti, scarpe, borse e prodotti beauty. Perché siamo belle si. Ma un beauty pieno di rossetti, ombretti e terre ci fa sentire impeccabili. Un maglione caldo e avvolgente che fa tanto Natale ci sta pure. E comunque, si!... se volete regalarle qualcosa di "sbirluccinate" fatelo pure. Chi sono io per dire "no!". Ma fatelo per una giusta causa. Solo se siete innamorati e non perché lei lo desidera. Fatelo solo quando voi lo desiderate e che sia per 100% amore. Poi di grazia uomini.... se vorrete anche voi lanciare segnali saranno ben accetti. Anche noi dobbiamo fare regali e non c'è più tempo da perdere.

christmas time


shoes valentino manolo

beauty

sweather

tiffany







1 commento:

  1. ma che...gli uomini non capiscono MAI
    Un bacio
    xoxo
    Camelia

    RispondiElimina