venerdì 13 settembre 2013

TENDENZE: I COLORI DI MODA PER QUESTO AUTUNNO INVERNO SECONDO PANTONE

pantone, fashion color report fall 2013

Samba, Turbolence e Vivacius! No, non sono balli di moda. Solo alcuni dei colori protagonisti della stagione in arrivo. Ci siamo. Le foglie non sono ancora cadute ma le vetrine sfoggiano già look autunnali e invernali. Tutti a chiedersi quali saranno i trend, quali i must. E i colori? Che il verde smeraldo sarebbe stato il protagonista del 2013 ce l'hanno detto in tutte le salse ma al di là dell'Emerald sulla tavolozza del nostro armadio ci sarà spazio per altre nuance.

pantone, fashion color report fall 2013


Pantone, l'istituto americano per l'identificazione e classificazione dei colori, ha da tempo presentato il suo Fashion Color Report  per la stagione fredda. Mentre qui discutiamo dell'autunno in arrivo il "signore del colore" ha stabilito già la palette della prossima primavera-estate. Sì, il sistema moda è sempre molto avanti. Per colmare la vostra curiosità vi dirò solo che il 2014 sarà l'anno del blu. Non uno qualunque ma il Dazzling Blue.
Per quanto riguarda l'ora e adesso della moda i nomi dei colori sono tutto un programma. 
Le sfumature del verde continueranno a farsi vedere nelle nuance Linden Green, un verde misto al giallo leggermente fluo, e un verde muschio denominato Deep Lichen Green. Il grigio scuro di quest'anno si chiama Turbolence. Adatto per un look d'ufficio può essere mixato con l'ammaliante rosso Samba, il misterioso viola Acai o lo scintillante rosa Vivacius. Il blu non manca mai e in questa stagione sarà il presente nella nuance smagliante del Mykonos Blue. I classici autunnali, il marrone e l'arancione si ripresentano. Il primo, Carafe, è un mix tra caffè e cioccolato. Il secondo, Koi, ricorda la tonalità delle foglie autunnali.

Avete preso nota? Usateli singolarmente in total lool o mixandoli.
L'ideale sarebbe illuminare le tonalità più spente con quelle più accese.
Fate come un pittore: giocate con i colori, mischiate (con cautela) e create la vostra tela.

Nessun commento:

Posta un commento