lunedì 1 luglio 2013

IN-STYLE-GRAM#2: GIUGNO NEL SEGNO DEL MARE PIU' BLU


Dicono che gli occhi sono lo specchio dell'anima. Non dicono quanto un giornale sia il riflesso di una donna. Li lei trova ispirazioni e suggestioni. Dicono che noi siamo il miglior giudice di noi stesse. Non dicono quanto sia bello specchiarsi negli occhi di una mamma.
Che se tu sei bella 5, nei suoi occhi vedi sventolare la paletta con il numero 10. Anche se sei in jeans e t-shirt: Ahhh l'amour è una figata no? scrive Veronica/Spora nella dedica del suo libro post Stiletto Academy. Lo dicono almeno questo, che l'amore di una mamma è il più grande che c'è. L'amour, toujour l'amour recita la mia maglia Mango. Ma anche quello di una futura zia madrina non scherza. E così sotto effetto di amore ho fatto il primo acquisto in rosa per lei che nascerà sotto la mia ala protettrice. E non poteva che essere da Zara: ancora deve nascere e già la instrado per le giuste vie, quelle dello shopping ad hoc. Che lo ammetto, mentre cercavo il primo regalo per lei non ho potuto esimermi dal cedere al mio antico amore per i pois. Una corsa, due acquisti. Senza cercare ho trovato il costume per me. Anche lui rosa... Ca va sans dire. Perché a Giugno c'è la corsa all'abbronzatura e non solo. Il primo bagno, quello è un rito. Sabbia, scogli, pietruzze. Nulla mi infastidisce quanto l'acqua se non è blu. Deep blu. Fresca, cristallina. Quella che se ti tuffi ti toglie il fiato. Quella che appena esci ti senti rinvigorita, a tratti un'altra persona, migliore. Quella che ti strappa un sorriso di soddisfazione. E il blu è stato il pendant di questo mese, se non altro per l'invito alla presentazione di "La Bianca Stromboli". Il mio look bianco con dettagli non blu, ma turchesi. Infondo le sfumature non sono cinquanta, ma infinite e indistinte. E questo non vale solo per i colori. Vale soprattutto per quel famigerato amour che oscilla infinitamente: carta da zucchero di un cielo al levare della luna o blu reale di una giornata alla luce del sole?
Luglio mi darà consiglio! Passo e chiudo. Intanto, se volete seguitemi su Instagram.



















3 commenti: