mercoledì 10 aprile 2013

NONSOLOMODA#14: UNA NUOVA BORSA NEL SEGNO DI VALENTINO E L'ULTIMO OUTFIT


Gli acquisti sono come le ciliege. Una cosa tira l'altra. E i colori? Quelli hanno un'effetto virale. Fino a qualche istante prima assenti nel tuo armadio, diventano improvvisamente bussola del guardaroba. Sono loro a guidarti inconsapevolmente. Capita così che il corallo colori delicatamente la mia primavera. Tutto è cominciato con i pantaloni Zara, quelli indossati al @DesigualBloggers  e poi a ruota, richiamata dalla stessa nuance, è arrivata lei: la shopper Mango arricchita dalle borchie sui manici e nella parte inferiore. 
I miei soliti amori impulsivi: vista su uno scaffale in alto.
Presa giusto per vedere il prezzo. 
Convinta che fosse oltre il budget di una che era uscita solo per arieggiare. 
Folgorata dal prezzo scontato. 
Presa al volo senza tanti pensieri.

studs bag

Ecco spiegato in poche righe il mio amore per lei che mi ricorda tanto le borse Valentino. Si lo so che non lo direste... ma ve lo confermo io: anche un marchio classico e romantico può cedere alle borchie. E anche le borchie sotto la loro parvenza ruvida hanno un animo gentile. 

Dopo un venerdì e un sabato da casalinga disperata, il mio nuovo acquisto, nonché nuovo amore, mi ha convinto a uscire. Complice una telefonata intimidatoria: "Supera la soglia della porta e il resto verrà da se". Così di beige vestita, coperta dal mio nuovo giubbino ho sfoderato la mia shopper corallo e sono andata alla conquista della notte. O almeno ci ho provato.


we love it


GIUBBOTTO PULL&BEAR
MAGLIA H&M
PANTALONI BERSHKA
SCARPE 1a COLLECTION
BORSA MANGO
ORECCHINI SILIA



Il sorriso è quello di una soddisfatta dell'acquisto, anche se la borsa è così capiente da perderci dentro tutto. 15 minuti è il tempo impiegato per trovare il rossetto. Non ha tasche e per una come me che ha perso la testa non è il massimo. Si sa: la borsa di una donna contiene un mondo. #Rettifico: dalla mia non usciranno mai un deodorante, tutto la trousse e pure la spazzola. Mi limito al rossetto, se lo ricordo. #Ammetto di averci messo le ballerine salvagente! Ma rassegnatevi, quelle saranno mie compagne fedeli per tutta l'estate a venire. 

outfit

borsa mango corallo

Camminare sul tacco 12 innalza la tua autostima e ti regala un portamento da femme fatale. Tuttavia, dopo 3 ore  su certe altezze, arriva il momento in cui aspiri a ritornare rasoterra. E mi perdoni @Spora (fondatrice dello StilettoAccademy): l'ho letto che ogni volta che indossi le ballerine muore una fatina.  Ma o le fatine o i miei piedi. 
E a volte bisogna scegliere il male minore.

Nessun commento:

Posta un commento