martedì 23 aprile 2013

COME VESTIRSI IN PRIMAVERA: I LEGGINS FANTASIA E 4 REGOLE PER INDOSSARLI

calzedonia

CALZEDONIA

Pratici, comodi e versatili. Stretch ma senza stress. I leggins, capo ormai imprescindibile nell'armadio di ogni donna, sono arrivati a noi direttamente dalla moda anni '8o. Per questa primavera spopolano in tutte le fantasie: dopo il camouflage e l'animalier, i nuovi must-have sono floreali, etnici, e black&white. Siete sicure di sapere come si indossano? Sono un'arma a doppio taglio. Pare che insieme ai bambini e gli ubriachi, i leggins dicano sempre la verità. Sono aderenti e rivelano dettagliatamente la forma di gambe e posteriore. Perciò sia che siete magre o formose ci sono delle  regole da seguire.


PULL&BEAR
PULL&BEAR

1) Leggins are not pants. Ovvero, i leggins non sono pantaloni. Altrimenti perché chiamarli così? Blair Waldorf in Gossip Girl si è fatta la portatrice di questo mantra per illuminare il mondo ed evitare forme in vista e trasparenze. Non si tratta di puritanesimo ma di buon gusto. Non è bello vedere la forma del perizoma né tanto meno il colore. Che poi fosse solo il sedere in vista! Facciamoci un favore: insieme ai leggins compriamo anche una scorta di maglie lunghe.

2) Parlando di leggins fantasia, per evitare l'effetto "sono tutto un miscuglio", il consiglio è di indossarli con capi basici e colori neutri. Perfetti con con maglia (lunga), blazer o camica di jeans.

bershka
BERSHKA
3) Per la regola delle illusioni ottiche ricordate che le righe allungano, le fantasie dai motivi ampi allargano e i disegni piccoli snelliscono. Quindi scegliete i leggins in base alla vostra conformazione fisica. 

4) Si accoppiano perfettamente con biker boots, ankle boots, sneaker e ballerine. Potete indossarli anche con zeppe e tacchi. L'importante è portarli con disinvoltura.

STRADIVARIUS
STRADIVARIUS

Detto questo: sbizzarritevi! Li potete trovare ovunque. L'importante è ricordarsi le regole.



2 commenti:

  1. Non so perché ma io non riesco proprio a farmeli piacere.
    Se ti va passa da me

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà che ancora devi farci l'occhio! Magari alla fine cedi. Grazie per essere passata!

      Elimina