martedì 25 dicembre 2012

MERRY CHRISTMAS!

In ritardo ma sempre in tempo per augurarvi un Buon Natale. 
Perché non ci sono limiti agli auguri che non valgano un giorno ma per tutti quelli a seguire. Perché non sono le cene e i pranzi, i regali e i fronzoli ma è stare insieme intorno allo stesso tavolo. Sentire le storie di altri tempi dalla nonna. Trasformare i cani in renne. Coccolarti con una tavola che rispecchia te: pois a tempesta, come se piovesse.
La nostalgia quando la casa si svuota e il sollievo quando suona il campanello.

365 giorni pieni di affetto, serenità e calore. Questo è il mio augurio per voi.

Il mio è iniziato così, con l'arrivo in casa di mia sorella per la vigilia e un invito-augurio alla gioia. Un'incursione nella sua cabina armadio con in testa un pensiero poco natalizio: "Cosa potrei rubare (in prestito)?". E poi il dulcis in fundo che mette fine ai bagordi culinari.
La colazione con i macaron. Il ritorno a casa con la mia renna ad attendermi, il pranzo e i regali. Le immancabili carte e un pensiero: "ma sarò fortunata in qualcosa?".
Basta avere fede! E io ce l'ho.

MERRY CHRISTMAS TO ALL!

Nessun commento:

Posta un commento