venerdì 12 ottobre 2012

COVER: GENNARINO & CO... BY MOSCHINO

cover moschino

Se c'è una cosa che ho capito dalla notte bianca per l'arrivo dell'Iphone 5 e dalle conseguenti lunghe file per l'acquisto, è che gli italiani tengono alla tecnologia e alle ultime novità. Tanto da non poter attendere neanche che sia mattina per un'acquisto normale. E se tanto mi da tanto terranno a "vestirlo" e "cambiarlo" come fosse un bambolotto da portare sempre con sé come l'arcinota coperta di Linus.
Da Moschino è arrivata la proposta di Gennarino. L'orso iconico del marchio per l'occasione si è trasformato in una cover, con tanto di faccia e zampe tridimensionali corredate da un bel fiocco. Classico quello marrone con il fiocco rosso. Nuovi gli orsi in giallo con il fiocchetto blu e rosa con il fiocchetto verde.

cover moschino

chiara ferragni

Lanciato a settembre è sold out nella variante classica. 
Superata da tempo la fase dei peluche e amando profondamente lo stile ironic-chic di Moschino devo dire che Gennarino non mi ha fatto impazzire. Anche perché #sappiatelo: le cover sono la causa delle vostro foto appannate. Se state già diagnosticando qualche difetto nella fotocamera del vostro melafonino, provate a togliere la cover "del momento" e scoprirete che senza non solo è più maneggevole e leggero ma le foto saranno perfette. 

Se nonostante questa parentesi volete una cover "fashion" le nuove proposte Moschino per l'inverno sono davvero carine e alternative. Le nuove cover, infatti, sono semplicemente contenitori in cui infilare il telefonino  per tutelarlo da urti e graffi in modo elegante e divertente. Le forme? Vestito per le più chic. Trench per le amanti dello stile Humphrey Bogart e Ingrid Bergman in Casablanca.
Il costo è di 38 euro e potete acquistarlo anche on line.

vestito

trench

E se cercate delle alternative, io al momento ho optato per una cover stile "animaletto" ma molto meno appariscente. H&M (4.99). Disponibile in nero e salmone.



Un consiglio: qualsiasi cover scegliate ricordate di toglierla quando usate il flash.






Nessun commento:

Posta un commento