giovedì 7 giugno 2012

DALLE BANDIERE ALLA MODA: UNION JACK O STELLE E STRISCE?

tshirt bandiera inglese zara
 ZARA

Questa estate sembra esserci una partita più importante di tutte quelle dell'Europeo in arrivo: USA vs Inghilterra! Il campo di gioco non è lo stadio ma la strada. E l'oggetto di contesa non è un pallone ma la bandiera. Sia quella americana che quella inglese sono onnipresenti su qualsiasi oggetto di moda: da vestiti agli accessori.
E' un'invasione quasi aliena, sopratutto per quella a stelle e strisce ad appannaggio esclusivo degli adolescenti che le indossano su occhiali, costumi, calzini: in una parola, ALL OVER! 


Loro vogliono fare gli americani! E voi?!? Per quanto si tratti pur sempre di strisce e i colori siano gli stessi, vi consiglio di optare per la bandiera inglese Primo perché british fa rima con stylish. Poi perché da qualche giorno si sono conclusi i festeggiamenti del giubileo di diamante della regina Elisabetta II. E se non altro sarete in tema.


Ma se se non potete permettervi la classica clutch Union Jack o il foulard di Alexander McQueen (1395 e 375 euro) e non volete rinunciare a sfoggiare la bandiera inglese fate un giro per i negozi e troverete quello che fa al caso vostro.

ZARA BIKER E TSHIRT UNION JACK
ZARA

PULL&BEAR

Se invece non siete amanti dell'Inghilterra e men che meno della Regina... questa maglia fa al caso vostro. 
Ma ricordate nonostante tutto: GOD SAVE THE QUEEN!

QUEEN ELISABETH
MY-TSHIRT

2 commenti:

  1. Wauuuu che bel giubbottino di pelle������... Cmq girando i negonzi ho visto un bel foulard con la bandiera americana che peccato nn ho l ho comprato :-)))

    RispondiElimina
  2. :D Ciiii anche se non ti firmi ti riconosco! Io l'ho visto pure questo foulard e meno male che non l'ho preso! :P Ero indecisa tra americana e inglese e non ho preso nulla! Se li ritrovassi adesso prenderei quella inglese! Ca va sans dire!

    RispondiElimina