lunedì 2 aprile 2012

INSTAGRAM, L'APP CHE APPASSIONA TUTTI


Partiamo dalle origini, ovvero da Instagram una delle migliori e più famose app. Perché è da qui che prende nome il blog e l'idea di fondo. Si tratta di un'applicazione adatta per gli appassionati di fotografia e sharing. Cominci dal fotografare un piatto succulento o un piccolo particolare che sembra insignificante e finisci per fotografare ogni istante. Dai nuovi acquisti, ai paesaggi, dai tuoi cani alle tue scarpe fino agli outfits.
E ogni attimo diventa importante e degno di nota. Non importa la luce o il colore. Tanto poi arrivano i filtri che danno alla tua foto, scattata in pochi istanti e senza tanta attenzione, un look decisamente professionale.  
Effetti lomo, retrò e tanto altro. Ecco spiegata l'addiction da Instagram. Ovviamente anche qui ci sono i follower e basta inserire gli #tag per far conoscere i propri scatti agli utenti e condividerli anche su Facebook e Twetter. Fino a una settimana fa ad esclusivo uso e consumo dei possessori di Iphone, è finalmente approdata anche su Android. Perché infondo  tutti hanno diritto alla propria dashboard (lavagna) fotografica. 

E se lo schermo del'Iphone o dello Smartphone sembra "sacrificare" i vostri scatti, su web arriva followgram per vedere tutto in maniera estesa sullo schermo del pc.
Casetagram, invece, è utile per chi vuole personalizzare  la cover dell'Iphone. Basta collegarsi al sito, scegliere il proprio collage e inserire l'ordine. Al costo di 35 dollari vi sarà recapitato direttamente a casa. 
Infine, l'ultima scoperta che ho fatto oggi è l'Insta cover per avere sulla copertina del diario di Facebook tutti gli scatti a portata di vista.




Nessun commento:

Posta un commento